Politica anti-Covid

Politica anti-covid 2021

Con l’inizio della stagione turistica 2021 desideriamo informarvi riguardo il protocollo anti-contagio applicato per i nostri tours, attività ed escursioni.

Visite guidate con guida turistica e guida ambientale.

Ecco le disposizioni fornite dalle regioni Toscana e Liguria per la gestione delle visite di gruppo:

E’ confermata, in conformità a quanto previsto nelle disposizioni nazionali, la distanza interpersonale minima di almeno un metro, raccomandando tuttavia per una migliore tutela della salute propria e della collettività, in presenza di più persone, di adottare un distanziamento interpersonale di almeno 1,80 metri.


2. Per l’attività di accompagnamento in percorsi naturalistici e montagna (escursionismo, arrampicata, trekking, ecc...), la distanza interpersonale da mantenere è di almeno due metri, in analogia a quanto previsto per le attività sportive, in conformità a quanto previsto nelle disposizioni nazionali.


3. E’ confermato, in presenza di più persone, l’utilizzo obbligatorio della mascherina, in spazi chiusi.


4. E’ confermato l’utilizzo obbligatorio della mascherina, in spazi aperti, nel caso non sia possibile mantenere il distanziamento interpersonale.


5. E’ confermato che, fermo restando il rispetto del mantenimento delle misure di distanziamento interpersonale, alle disposizioni relative all’obbligo di indossare le mascherine non sono soggetti i bambini al di sotto dei sei anni, i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina nonché i soggetti che se ne prendono cura.


6. Le persone conviventi non sono obbligate, tra loro, al mantenimento della distanza interpersonale e all’uso di mascherina.


7. La guida ambientale e alpina deve preventivamente accertarsi, in fase di sopralluogo, che il percorso non presenti necessità di contatto fisico coi partecipanti per il superamento di eventuali passaggi critici (guadi, passaggi impervi e simili).


8. E’ necessario contingentare il numero di persone presenti contemporaneamente nei locali e negli spazi comuni, in modo da garantire il mantenimento della distanza interpersonale.


9. I partecipanti potranno essere sottoposti alla misurazione della temperatura corporea, nel rispetto della normativa sulla privacy.


10. Lavarsi le mani con acqua e sapone o in alternativa con gel igienizzante ad inizio e fine attività e ogni volta possibile durante l’attività avendo con sé gel o spray igienizzante.


11. Evitare per quanto possibile lo scambio di materiali tra le persone durante lo svolgimento dell’attività; disinfettare/igienizzare tutti i materiali utilizzati prima e dopo l’attività soprattutto quelli che vengono dati in dotazione ai partecipanti; in particolare eventuali audioguide o supporti informativi potranno essere utilizzati solo se adeguatamente disinfettati prima di ogni nuovo utilizzo.


12. La disinfezione di cui al punto precedente dovrà essere effettuata utilizzando prodotti quali etanolo a concentrazioni pari al 70%, ovvero i prodotti a base di cloro a una concentrazione di 0,1% e 0,5% di cloro attivo (candeggina) o altri prodotti disinfettanti ad attività virucida, concentrandosi in particolare sulle superfici toccate più di frequente. Dopo la detersione lasciare asciugare prima del successivo utilizzo.


13. Favorire l’utilizzo di dispositivi personali per la fruizione delle informazioni.


14. Compatibilmente con la struttura organizzativa, comunicare in anticipo, on-line o tramite e- mail, ai partecipanti i comportamenti da tenere e le indicazioni per la mitigazione del rischio da Covid-19.
15. Ove possibile, coordinare l’attività con i colleghi che frequentano la stessa zona, in modo da limitare la presenza di persone in una medesima area.


16. Pianificare l’attività, preferibilmente mediante prenotazione, in modo da garantire sempre il distanziamento interpersonale in funzione del numero di partecipanti e dello spazio a disposizione.


17.Per l'accompagnamento di persone o gruppi mediante veicoli si rimanda a quanto disciplinato dall’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 47 del 2 maggio 2020.

In aggiunta a quanto indicato nelle disposizioni per le visite guidate, saranno sanificate alla fine di ogni tour le biciclette in tutte le loro parti ed i caschetti protettivi.

Protocollo interno per la prevenzione e sanificazione dei veicoli redatto in base agli obblighi di legge in materia di prevenzione per il contrasto del diffondersi del virus COVID-19.

SANIFICAZIONE ESTERNA:
Lavaggio ad alta pressione con comuni prodotti detergenti.
Particolare attenzione circa la disinfezione delle maniglie con prodotti a base alcolica e certificati anticovid-19.

SANIFICAZIONE INTERNA
Pulizia e disinfezione, ad ogni cambio di cliente/passeggero, di pellame, tessuti e plastiche con prodotti specifici a base alcolica certificati.

CAPIENZA VEICOLI
Il veicolo può ospitare passeggeri fino al 60% della capienza.
In nessun caso può essere occupata la seduta vicino al conducente.
Il conducente indossa sempre obbligatoriamente la mascherina protettiva.

PASSEGGERI
Per accedere al veicolo, ad ogni salita e durante l’intero tragitto, i passeggeri hanno l’obbligo di:
Indossare mascherina protettiva.
Disinfettare le mani, utilizzando il gel alcolico messo a disposizione dall’azienda di trasporto.
L’azienda di trasporto mette a disposizione su richiesta dei passeggeri mascherine e guanti protettivi.
A tutela preventiva dei passeggeri e del conducente non possono accedere al veicolo soggetti con sintomatologie evidenti e riconducibili al virus Covid-19, nello specifico tosse e temperatura corporea oltre i 37,5 gradi.

I fornitori ai quali ci affidiamo per i nostri tours in barca si attengono alle seguenti disposizioni.

Pulizia e disinfezione, ad ogni cambio di cliente/passeggero, di pellame, tessuti e plastiche con prodotti specifici a base alcolica certificati.

CAPIENZA BARCHE
La barca può ospitare passeggeri fino al 60% della capienza.
In nessun caso può essere occupata la seduta vicino al conducente.
Il conducente indossa sempre obbligatoriamente la mascherina protettiva.

PASSEGGERI
Per accedere al veicolo, ad ogni salita e durante l’intero tragitto, i passeggeri hanno l’obbligo di:
Indossare mascherina protettiva.
Disinfettare le mani, utilizzando il gel alcolico messo a disposizione dall’azienda di trasporto.
L’azienda di trasporto mette a disposizione su richiesta dei passeggeri mascherine e guanti protettivi.
A tutela preventiva dei passeggeri e del conducente non possono accedere al veicolo soggetti con sintomatologie evidenti e riconducibili al virus Covid-19, nello specifico tosse e temperatura corporea oltre i 37,5 gradi.

Nei luoghi (cantine, ristoranti, larderie) dove si svolgono degustazioni e pranzi è garantito:

  • il distanziamento di legge tra i partecipanti;
  • nessun servizio a buffet;
  • sanificazione dei locali a norma di legge.

Durante la lezione di scultura è garantito il distanziamento di legge tra i partecipanti, alla fine di ogni lezione gli attrezzi (martelli e scalpelli) e occhiali vengono regolarmente sanificati.